Giardino

Giardino

 

Il caffè ha molti utilizzi per il giardino grazie alle sue proprietà fertilizzanti. Quindi se ne possedete uno e avete il pollice verde, questi sono i consigli che dovreste sapere per curare al meglio e in maniera naturale le vostre piante:

I fondi di caffè sono adatti a concimare il terreno, acidificandolo e nutrendolo di azoto, potassio, fosforo, rame e magnesio. Potete utilizzarlo direttamente in polvere, aggiungendoli quindi alla terra, o mettendo i fondi nell’acqua. Vi consigliamo di mettere 3 fondi in un litro d’acqua che, dopo aver fatto riposare, potrete usare per innaffiare le piante. Sono adatti in particolare per coltivare i fiori che preferiscono un terreno più acido, come le rose, le azalee, il rododendro, i sempreverdi e le camelie. Vi ricordiamo che per conservare nel modo corretto i fondi di caffè, dovete tenerli in un contenitore di vetro o chiuderli ermeticamente in un sacchetto di plastica, in modo che non si crei della muffa.

Come posso proteggere le mie piante dagli animali?

Il caffè è usato non solo per far crescere in maniera forte le piante, ma anche per proteggerle da animali indesiderati. I fondi lasciati asciugare all’aria aperta e cosparsi attorno alle zone interessate, sono in grado di allontanare animali come lumache, formiche  e vermi facendoli distanziare senza usare veleni o prodotti chimici e senza uccidere le creature. Possono essere utilizzati sia per proteggere le vostre piante, ma possono essere anche utilizzati in casa per allontanare gli insetti indesiderati come formiche e zanzare.